Interaccademico AICNA-IAR 2022

,

14-17 Settembre 2022

Grand Hotel “Villa Itria”
Via Antonio Aniante 3,
Viagrande (Catania)


Rinologia 2.0: un approccio multidisciplinare.
Congresso interaccademico AICNA IAR

 

RAZIONALE:

Gli aggiornamenti nella classificazione delle rinosinuiti croniche proposti dall’European Position Paper (EPOS) nel 2020 hanno radicalmente cambiato il lavoro quotidiano in ambito ORL. Il passaggio da criteri puramente visivi come l’endoscopia e la TC alla necessità di definire i criteri di immunoflogosi che differenziano le diverse forme di rinosinusite guida verso ad un concetto moderno di medicina, ossia la medicina di precisione. L’epocale opportunità offerta al mondo rinologico di poter accedere a terapia innovative come gli anticorpi monoclonali per il trattamento delle rinosinusiti croniche primarie, diffuse, dominate dall’immunolflogosi tipo 2 ha ulteriormente determinato la necessità di utilizzare percorsi diagnostici che possano quantificare la severità di malattia. Questo tipo di infiammazione cronica non coinvolge solo il distretto naso sinusale ma è l’attore principale di affezioni croniche come l’asma severa, la dermatite atopica e l’esofagite eosinofila determinando spesso quadri complessi per la contemporanea presenza di sintomi in più distretti. Per questi motivi risulta indispensabile l’utilizzo quotidiano di strumenti di valutazione di severità di malattia. Alcuni di questi erano già in uso quotidiano come l’endoscopia e la radiologia; attualmente, oltre alla descrizione morfologica, risulta indispensabile l’applicazione di score specifici come il nasal polyp score e il Lund Mackay score. Altri venivano utilizzati solo nei centri di riferimento sia per la raccolta dati nell’ambito di studi clinici come lo SNOT 22 o come esami clinici ultrapecialistici come la citologia e l’olfattometria, mentre nella rinologia attuale devono entrare nel bagaglio routinario di tutti gli ambulatori. Sono stati inoltre recentemente introdotti esami ematici come la conta eosinofila periferica e il dosaggio delle IgE totali allo scopo di individuare biomarker che possano guidare le scelte terapeutiche. Nel percorso diagnostico terapeutico verso una medicina di precisione una priorità imprescindibile è rappresentata dalla valutazione multidisciplinare dei pazienti con rinosinusite. I cambiamenti elencati hanno condizionato il nome dato al congresso ed il termine rinologia 2.0 un approccio multidisciplinare costituisce il sommario delle esigenze attuali in Rinologia. A tale scopo sono stati coinvolti nelle sessioni colleghi immunologi, pneumologi, pediatri, allergologi, endocrinologi, con lo spirito di condividere le esperienze ed implementare le Nostre conoscenze. Un titolo così moderno evidenzia inoltre una delle mission delle accademie, ossia il coinvolgimento dei soci più giovani e per questo motivo sono state create sessione a loro dedicate e sono stati inseriti giovani anche nelle altre sessioni.

 

RESPONSABILI SCIENTIFICI:

Ignazio La Mantia
Pietro Pecoraro

 

COMITATO SCIENTIFICO:

Frank Rikki Canevari
Alberto Macchi
Francesco Bandi
Carlo Cavaliere
Marco Fragale
Alessia Giorli
Alessandro Ioppi
Giulia Monti
Andrea Preti
Federico Sireci

 

FACULTY:

Armone Caruso Arturo – Afragola
Arnone Flavio – Milano
Bagnasco Diego – Genova
Baiardini Ilaria – Genova
Bandi Francesco – Milano
Barbagallo Giuseppe Maria – Catania
Battaglia Paolo – Varese
Bellocchi Gianluca – Roma
Benazzo Marco – Pavia
Bignami Maurizio – Como
Bocciolini Corso – Bologna
Bussi Mario – Milano
Candreva Teresa – Taranto
Canevari Frank Rikki – Genova
Cantone Elena – Napoli
Caruso Cristiano – Roma
Castelnuovo Paolo – Varese
Catalani Maurizio – Torino
Cavaliere Carlo – Roma
Ciofalo Andrea – Roma
Cipolla Federica – Catania
Crimi Nunzio – Catania
Cocuzza Salvatore – Catania
Cunsolo Elio – Bologna
Cupido Gianfranco – Palermo
D’errico Anna – Francoforte
De Bernardi Di Valserra Francesca – Varese
De Corso Eugenio – Roma
De Luca Carlo – Vasto San Salvo
De Rossi Giovanni – Verona
Distasio Arianna – Catania
Dragonetti Alberto – Milano
Fragale Marco – Genova
Galletti Franco – Messina
Gallina Salvatore – Palermo
Gallo Andrea – Terracina
Gallo Stefania – Varese
Gelardi Matteo – Foggia
Giancaspro Rosanna – Bari
Giorli Alessia – Siena
Gramellini Giulia – Milano
Heffler Enrico Marco – Rozzano
Imperatore Clara – Napoli
Ioppi Alessandro – Genova
La Mantia Ignazio – Catania
Landi Massimo – Torino
Leo Sabato – Salerno
Leonardi Salvatore – Catania
Locatelli Davide – Varese
Lombardo Giuseppe – Agrigento
Lombardo Nicola – Catanzaro
Luperto Paolo – Brindisi
Macchi Alberto – Varese
Malvezzi Luca – Rozzano
Mancini Michela – Forlì
Marcellini Sergio – Senigallia
Marcia Maria Carmen – Iglesias
Marseglia Gian Luigi – Pavia
Marra Alessandro – Rho
Masieri Simonetta – Roma
Matucci Andrea – Firenze
Miglietta Anna – Verona
Monti Giulia – Varese
Mozzanica Francesco – Milano
Nicolai Piero – Padova
Ottaviano Giancarlo – Padova
Pagella Fabio – Pavia
Pasquini Ernesto – Bologna
Passalacqua Giovanni – Genova
Pecoraro Pietro – Palermo
Pipolo Carlotta – Milano
Presutti Livio – Bologna
Preti Andrea – Milano
Primerano Giovanni – Soverato
Rosato Davide – Rieti
Rossi Valentina – Massa
Russo Cosimo – Bari
Scala Guglielmo – Napoli
Schiavone Francesco – Milano
Schroeder Jan Walter Volk – Milano
Seccia Veronica – Pisa
Sireci Federico – Palermo
Speciale Riccardo – Palermo
Staffieri Claudia – Treviso
Sulis Giovanni – Cagliari
Tasca Ignazio – Imola
Tomaiuolo Marilena – Foggia
Zappone Carmelo – Perugia

 

INFO ED ISCRIZIONI:

CLICCA PER ISCRIVERTI

SCARICA IL PROGRAMMA