PBM IN OSTETRICIA

, ,

28 MAGGIO 2022

Centro congressi Mantova Multicentre “A. Zaniboni”
Via Largo di Porta Pradella, 1b
46100 Mantova


Patient blood management (PBM) in ostetricia

 

RAZIONALE:

Nel 2010 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha esortato gli Stati Membri ad attuare una serie di strategie per garantire qualità, sicurezza, e sostenibilità della terapia trasfusionale, includendo tra queste il Patient Blood Management (PMB). Il PMB applicato all’ostetricia consiste in una serie di tecniche farmacologiche e non, da adottare prima, durante e dopo il parto secondo tre “pilastri”: ottimizzare la capacità di produrre globuli rossi, prevenendo e trattando l’anemia dall’inizio della gravidanza, ridurre al minimo il sanguinamento, ottimizzare la tolleranza verso l’eventuale anemia nel post partum agendo precocemente con farmaci specifici. Nella realizzazione di tale programma sono coinvolte più figure professionali che concorrono sinergicamente a migliorare gli esiti di salute delle donne e dei loro bambini. Se ben applicato, il PMB oltre ad evitare le complicanze, può ridurre i tempi di degenza, evitare il ricorso alle trasfusioni e migliorare il benessere generale della donna. Gli studi dimostrano che i programmi di PMB hanno permesso di ridurre la morbosità e mortalità dei pazienti. Obiettivo del convegno è mostrare come il PMB trovi applicazione in ambito ostetrico, nello specifico con la presentazione dei protocolli multidisciplinari per la precoce individuazione e gestione dell’anemia in gravidanza.

 

RESPONSABILI SCIENTIFICI:

Daniela Dal Santo – Mantova

Tazio Sacconi – Asola

Serena Varalta – Mantova

FACULTY:

Ahmad Al Khaffaf – Mantova
Enrico Burato – Mantova
Antonella Cromi – Varese
Daniela Dal Santo – Mantova
Massimo Franchini – Mantova
Gianpaolo Grisolia – Mantova
Marzia Isabella Maini – Monza
Marlene Pisello – Mantova
Antonio Ragusa – Roma
Tazio Sacconi – Asola
Serena Varalta – Mantova
Paolo Zampriolo – Mantova

 

INFO ED ISCRIZIONI:
EVENTO INSERITO IN AGENAS CON ID. 210 – 349642
PROFESSIONI:
– Medico Chirurgo specialista in: Anestesia e Rianimazione; Ematologia; Ginecologia e Ostetricia; Medicina Trasfusionale; Neonatologia
– Infermiere
– Ostetrica/o
ORE FORMATIVE: 4
CREDITI ECM ASSEGNATI: 2,8
NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI: 120
TIPOLOGIA DI EVENTO: RES

 

CLICCA PER ISCRIVERTI

SCARICA IL PROGRAMMA

Gestione Clinica mirata del Carcinoma Ovarico

, ,

17 MAGGIO 2022

Auditorium Ospedale Sant’Anna
Via Ravona 20

22042 San Fermo della Battaglia (CO)


Gestione Clinica Mirata
IL CARCINOMA OVARICO

RAZIONALE:

Il carcinoma ovarico, tumore raro ma altamente letale, è una patologia la cui gestione richiede competenze multidisciplinari elevate. Attualmente, nonostante circa il 75% delle pazienti ottiene una risposta clinica favorevole con il trattamento di prima linea, circa 3 pazienti su 4 recidivano entro due anni e muoiono per malattia entro 5 anni. Per le pazienti che hanno risposto ad un trattamento di prima linea, le successive terapie di mantenimento e/o consolidamento potrebbero ritardare la ripresa di malattia e in alcuni casi, forse, eradicarla. Negli ultimi anni accanto alle conoscenze dei geni di sucettibilità BRCA1 e 2 si sono affiancate quelle inerenti i deficit di ricombinazione omologa (HRD) ampliando gli spazi per nuove terapie a bersaglio molecolare (Bevacizumab; PARP inibitori). Tali approcci innovativi possono cambiare la storia naturale della malattia giungendo a quella “personalizzazione” del trattamento che porti alla cura migliore per la paziente più responsiva. Obiettivo dell’incontro è fornire un aggiornamento sul tema illustrando i percordosi diagnostico-terapeutici per le donne con carcinoma ovarico integrati in un nuovo algoritmo di trattamento che si snodi dalla diagnosi alle successive recidive.

RESPONSABILE SCIENTIFICO:

PAOLO BERETTA – COMO

FACULTY:

MARCO CARNELLI – BERGAMO
MASSIMO FRANCHI – VERONA
LUIGI GRIGERIO – BERGAMO
MONICA GIORDANO – COMO
FABIO GHEZZI – VARESE
DOMENICA LO RUSSO – ROMA
PALMA PUGLIESE – COMO
ANNA SAJEVA – COMO
MARIA GRAZIA TIBILETTI – VARESE
AGAZIO FRANCESCO USSIA – COMO
FRANCESCA ZEFIRO – VARESE

 

INFO ED ISCRIZIONI:
EVENTO INSERITO IN AGENAS CON ID. 210 – 347170
PROFESSIONI: BIOLOGO; INFERMIERE; MEDICI CHIRURGHI SPECIALISTI IN ANATOMIA PATOLOGICA, GINECOLOGIA E OSTETRICIA, MEDICINA GENERALE, ONCOLOGIA
ORE FORMATIVE: 4
CREDITI ECM ASSEGNATI: 4
NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI: 79
TIPOLOGIA DI EVENTO: RES
Iscrizione gratuita fino ad esaurimento posti

CLICCA PER ISCRIVERTI

SCARICA IL PROGRAMMA