BATTERI E ANTIBIOTICI:quale amico o nemico in ostetricia?

,

17 APRILE 2021
WEB CONFERENCE NO ECM

PRESENTAZIONE:

In un anno in cui la protagonista è stata un’infezione è necessario parlare del ruolo delicato che i microrganismi hanno nel nostro corpo, soprattutto i batteri.

I batteri sono presenti nel corpo umano per un peso complessivo che raggiunge 1 kg e sono protagonisti dello sviluppo di un sistema immunitario sano, di eventi epigenetici e di conseguenza della salute dell’organismo che lo ospita. Questi batteri si formano soprattutto nei primi 1000 giorni di vita di un bambino attraverso gravidanza, parto e allattamento.

E’ noto quanto le infezioni batteriche possano avere un ruolo nefasto sulla madre e sul bambino quando c’è squilibrio e infezioni severe. La sfida per la medicina moderna è trovare il delicato equilibrio tra la fisiologia e la patologia dei batteri attraverso la conoscenza del microbiota e la consapevolezza che un atto terapeutico con l’uso dell’antibiotico può essere salvavita se usato adeguatamente o generare resistenze con gravi conseguenze per la salute pubblica, soprattutto nel percorso perinatale dove la relazione mamma bambino attraverso il microbiota sancisce la prevenzione di patologie in età adulta.

Questo webinar vuole avere il risvolto pratico di come riuscire a fare diagnosi di infezione attraverso la clinica e come gli esami colturali ci possono aiutare nella scelta della terapia nelle diverse tappe del perinatale …

PROGRAMMA:

10:00 – Presentazione – Prof. A. Riccardi

I SESSIONE
Moderatore:  Prof.ssa I. Cetin

10:10 – Microbirth: un viaggio tra batteri – Dr.ssa P. Pileri – Dr.ssa L. Romiti
10:35 – La donna con la febbre in travaglio: patologia e fisiologia – Prof.ssa A. Cromi
10:55 – Il feto e il neonato di mamma febbrile – Dr. D. Merazzi

11:15 – Domande

II SESSIONE
MODERATORI: Dr.ssa G. Bestetti – Dr.ssa M. I. Maini

11:35 – La febbre in puerperio: i protagonisti – Dr.ssa M. Mazzocco
11:50 – Come prelevare il campione perfetto per le colture: liquido amniotico-placenta-latte – Dr.ssa F. Matteo
12:10 – Le resistenze antibiotiche in Italia: cosa c’è di nuovo?  – Dr.ssa S. Rimoldi

12.30 – Domande e conclusioni
13.00 – Fine lavori

RESPONSABILI SCIENTIFICI:

Dr.ssa Paola Pileri – MILANO » Dr.ssa Lucrezia Romiti – COMO

FACULTY:
Dr.ssa Giovanna Bestetti (MILANO) » Prof.ssa Irene Cetin (MILANO) » Prof.ssa Antonella Cromi (VARESE) » Dr.ssa Marzia Isabella Maini (MONZA) » Dr.ssa Federica Matteo (COMO) » Dr.ssa Martina Mazzocco (MILANO) »  Dr. Daniele Merazzi (COMO) » Dr.ssa Paola Pileri (MILANO) » Prof. Aldo Riccardi (CREMONA) » Dr.ssa Sara Rimoldi (MILANO) » Dr.ssa Lucrezia Romiti (COMO) »

SCOPRI DI PIU’

Medicine complementari nel percorso nascita: conoscere per integrare

,

20 MARZO 2021
WEB CONFERENCE NO ECM

RAZIONALE:

L’ approccio della medicina complementare pone l’accento su una visione olistica ed integrata di conoscenze basate sulla esperienza di gestione della salute e della malattia. Il percorso nascita favorisce l’applicazione delle medicine complementari che devono essere un punto di partenza per uno studio approfondito da parte dei professionisti sanitari che le utilizzano. Inoltre, si sottolinea la loro applicazione nei contesti di prevenzione, assistenza e riabilitazione ostetrica per tutelare e favorire la normalità della nascita e l’empowerment materno. L’evento ha l’obiettivo di integrare le conoscenze scientifiche con l’attività clinica espressa sul campo dai professionisti sanitari, traslando il sapere in pratica e allo stesso momento, riconoscendo nella pratica la sua radice teorica.

PROGRAMMA:

9.15 – Presentazione – Dr. A. Riccardi

I SESSIONE
Moderatore:  Dr.ssa R. Moroni

09.20 – L’utilizzo dell’agopuntura in gravidanza – Dr.ssa A. M. Campagna
09.40 -L’agopuntura e il rivolgimento del feto podalico – Dr.ssa A. Zaccarelli
10.00 -E il neonato… si può pungere? L’agopuntura in ambito neonatale – Dr.ssa P. F. Faldini
10.20 – Domande

II SESSIONE
Moderatore: Dr.ssa V. Iacchia

10.40 – Integrazione delle Medicine complementari a sostegno della fisiologia della nascita – Dr.ssa M. Mariotti – Dr.ssa S. Giovinale
11.00 -La medicina tradizionale cinese (MTC): tecniche, punti somatici e ambiti di applicazione. Focus su moxibustione, digitopressione e auricoloterapia – Dr.ssa A. Aldini – Dr.ssa G. Chiarello
11.40 – Esperienza del Centro nascita Margherita: indicatori e monitoraggio dell’utilizzo della MTC – Dr.ssa A. Aldini – Dr.ssa S. Giovinale
12.00 – Domande
12.20 – Conclusioni

RESPONSABILI SCIENTIFICI:
Dr.ssa Simona Fumagalli (MONZA) » Dr.ssa Antonella Nespoli (MONZA) » Dr.ssa Lucrezia Romiti (COMO)

FACULTY:
Dr.ssa Angela Aldini (FIRENZE) » Dr.ssa Antonella Maria Campagna (COMO) » Dr.ssa Giovanna Chiarello (FIRENZE) » Dr.ssa Paola Francesca Faldini (COMO) » Dr.ssa Silvia Giovinale (FIRENZE) » Dr.ssa Valentina Iacchia (COMO) » Dr.ssa Manuela Mariotti  (FIRENZE) » Dr.ssa Rossella Moroni (COMO) » Dr. Aldo Riccardi (CREMONA) » Dr.ssa Alessandra Zaccarelli (COMO)

SCOPRI DI PIU’

CRSwNP: nuove acquisizioni diagnostico terapeutiche

16 ottobre 2021
BOLOGNA

CRSwNP:
nuove acquisizioni diagnostico terapeutiche

AROUND THE NOSE

9-10 settembre 2021
FIRENZE
 

AROUND THE NOSE
Approcci multidisciplinari e nuovi trattamenti

PARADIGM SHIFTS IN GYNECOLOGIC ONCOLOGY

24-25 giugno 2021
VILLE PONTI
PIAZZA LITTA, 2
21100 VARESE

 

THE RATIONALE

Over the last years, some publications in the oncologic field dramatically impacted the management of gynecological cancers. In this context, we wanted to organize an event to share the results of the most significant studies, which somehow represented a paradigm shift in uterine, cervical, and ovarian cancers. 

The primary objective of this one-day conference is to give a chance to the attendances to understand the meaning of working in teams and learning from mentors and friends. High-level national and international speakers will share their expertise and provide inspiring talks with unique insights. 

The proposed topics will be presented with reference to evidence-based medicine, national and international guidelines. The interactive sessions will give the opportunity to question leading experts and be inspired by best practices from other countries. The conference arguments will be of great interest not only to gynecologic oncologists but also to pathologists, general gynecologists, nurses, and physicians in training.